ARCHITETTURA Progetti d'interni
 
 LA STORIA della CALCE Cos'è la calce

music
costruzioni, costruzioni edili, dierre costruzioni, dierre, edilizia, edilizia civile, restauro, strade, ponti, opere stradali, opere fognarie, fogne, edifici, restauro edifici, edifici monumentali, edifici architettonici, architettura, restauro facciate, cornicioni, illuminazione, pubblica illuminazione, decori, decori e pitture, pitture, ponteggi, pavimentazione, ristrutturazione,manutenzione, fabbricati, materiali innovativi, recupero edile, rivestimenti, pavimenti, fondazioni, travi, balconi, intonaco, muratura,calcestruzzo, cemento,terrazzo, tettoia
-----Chiesa Mater-Dei

CHIESA MATER DEI
Palma Campania (Na)

Il progetto di intervento su un edificio storico deve essere preceduto da un’ampia e prolungata fase conoscitiva volta a valutare l’effettiva necessità degli interventi e, successivamente, all’identificazione dei tipi di degrado e dissesto presenti nella fabbrica, unitamente a numerose informazioni concernenti la sua storia, la stratificazione e la successione di interventi ed usi che hanno determinato la consistenza della fabbrica. L'intervento, ha avuto come finalità il restauro conservativo della Chiesa secondo precisi studi e rivelazioni cromatiche eseguite e analizzate in stretta collaborazione con la Sovrintendenza per i Beni Ambientali, Architettonici, Artistici e Storici di Napoli.

a fianco alcune immagine
della Navata Centrale
e della Cupola


Lo Stato Conservativo
II principali fattori di degrado che interessano l’intero complesso conventuale riguardano principalmente l’inefficienza delle strutture di copertura e il progressivo ammaloramento dei parametri murari, a causa della presenza di umidità di risalita alle base delle murature, e del dilavamento della acqua piovana sull’intradosso del timpano e del cornicione del primo livello che hanno determinato il forte deterioramento degli intonaci dell’intradosso, dovuti dall’infiltrazioni . Tale deterioramento ha prodotto evidenti fenomeni di disgregazione delle calci ,cornici ,stucchi e distacchi di rosoni , dentelli e modiglioni , sia dall’intradosso del Timpano che dal quello del cornicione.


Immagine dell'intradosso Timpano

Immagine dell'intradosso Cornicione



pagina 1 di 3 avanti >>